Carbo Top: la grande novità per la Carbossiterapia

Disporre di un comitato scientifico costantemente al lavoro per garantire tecnologie all’avanguardia, rappresenta uno dei punti di forza di Top Quality Group. Ed è proprio grazie ad un’attività di Ricerca e Sviluppo altamente qualificata che si è arrivati all’upgrade di Carbo Top, il dispositivo che rappresenta una vera e propria novità nell’utilizzo della Carbossiterapia.

 

CHE COSA È LA CARBOSSITERAPIA?

La Carbossiterapia è una tecnologia ampiamente diffusa in medicina estetica, che consiste nella somministrazione all’interno del tessuto sottocutaneo di una certa quantità di anidride carbonica (CO2) allo stato gassoso, al fine di ottenere una vasodilatazione del microcircolo. Ciò avviene perché il CO2 è il maggiore vasodilatante conosciuto.

La somministrazione di anidride carbonica si svolge con l’uso di uno o più aghi di diametro estremamente piccolo; tramite la loro connessione allo strumento, viene insufflato CO2 in modo indolore e diffusivo.

La Carbossiterapia rappresenta una tecnologia ideale per combattere e risolvere scomode indicazioni quali cellulite, smagliature, adiposità localizzate, ma anche insufficienza venosa, vasculopatie e ulcere cutanee.

 

FINO AD OGGI…

Tutti i dispositivi che implementano la Carbossiterapia sono dotati di una sola uscita di flusso di gas controllato: in questa maniera è permesso trattare una sola zona alla volta.

 

 

Nel caso in cui si desideri trattare nello stesso tempo più distretti, ad esempio controlaterali, la dosimetria dovrebbe essere quanto più possibile identica e simmetrica, sia a destra che a sinistra.

Per cui come è possibile dividere il flusso di gas unico in due flussi di gas identici?

 

LA NOSTRA GRANDE NOVITÀ…

Carbo Top attraverso la metodica CPA (Carbossiterapia Potenziale Assistita) permette di impostare due uscite di flusso del gas entrambe controllate, con ognuna un flusso indipendente.

 

 

Sarà dunque possibile controllare in maniera autonoma la quantità di flusso per ogni uscita con la certezza che i flussi non cambiano al cambiare delle condizioni dei tessuti target. Sarà inoltre possibile impostare flussi differenti sulle uscite (ad esempio OUT A 100cc/min e OUT B 200 cc/min).

Da oggi con Carbo Top, scegliendo la dosimetria adeguata per ogni area, la terapia risulterà più veloce ed efficace, sempre mantenendo alti livelli di sicurezza per il paziente.

[ssbp]

Iscriviti alla Newsletter

Top Quality Group S.r.l – Soc. Unipersonale – Reg.Impr.PG n./C.F/ P. IVA: 03424560542
CookiesPrivacyGDPR Privacy ToolsSitemap

Realizzato con da Thiella Consulting